Projects Tourism

Il customer journey secondo Adler

L’Hotel Adler di Andalo ci ha scelto per sviluppare il suo sito responsive, ha preso parte ad una campagna di cooperazione, è presente su uno dei nostri portali e utilizza il nostro tool di vendita ReGuest.
 
Informazione: Chi cerca trova- e adesso vuole sapere tutto!
Non appena l’ospite ha individuato il suo oggetto del desiderio, ecco che inizia la seconda fase: l’informazione.
Sul sito del nostro cliente, l’ospite può scoprite tutto quello che deve sapere sulla propria futura vacanza. Il sito ha delle landing page dedicate ai principali temi dell’hotel, come wellness, vacanza attiva e famiglia.
Ora che l’ospite si trova sul nostro sito, navigherà pagina per pagina, fino a quando deciderà di fare una richiesta, o- nel migliore dei casi- una prenotazione direttamente dal sito dell’hotel. Ed è qui che entra in gioco il nostro Zeppelin Booking Engine.

Acquisto: Dalle richieste alle prenotazioni.
Il nostro cliente elabora le richieste che riceve attraverso il nostro tool di vendita ReGuest, col quale si possono creare delle offerte personalizzare in base alle esigenze dell’ospite mediante l’utilizzo di blocchi di testo e modelli predefiniti. Hotel Adler utilizza il tool in tre lingue: tedesco, italiano e inglese.
Eccoci nella fase più determinante del customer journey, ovvero quella decisionale, che si tramuterà in fase d’acquisto. In questo momento molto delicato il ruolo di ReGuest è fondamentale nel supportare l’albergatore nella sua vendita. Ed è grazie ad offerte emozionali, che non vengono inviate tramite e-mail ma sono presentate su una piattaforma dedicata, che un grandissimo numero di richieste si tramuta in prenotazioni. Nel tool è inoltre integrata una chat che aiuta l’albergatore a rispondere in tempo reale alle domande dell’ospite, conferendo a ReGuest una marcia in più rispetto agli altri competitor.

Fidelizzazione: Restare in contatto
Dopo il primo contatto rafforzare la relazione con l’ospite e fidelizzarlo è la cosa più importante. Ciò si può ottenere mediante l’invio di newsletter che vengono inviate ai contatti dei nostri clienti, oppure attraverso il magazine, integrato sul sito. Qui gli ospiti possono leggere cosa succede in hotel e restare informati.
L’Hotel Adler ha fatto centro- nel vero senso della parola. E voi cosa aspettate?
 
 
 
Share
 
 
 
Ritorna al magazine
 
 
 
Good Vibrations
 
 

Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo inoltre anche cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la nostra Cookie PolicySe prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie.